Pattinaggio Sincronizzato su ghiaccio: aiutiamo la squadra italiana!

pattinaggio su ghiaccio

Gli atleti italiani degli sport definiti “minori” ci hanno sempre fatto sognare, emozionare. Ma dopo le Olimpiadi, i campionati mondiali ed europei bye bye, si torna a finanziare e a pensare solo allo stramaledetto calcio. Così per la prima volta la squadra italiana di pattinaggio sincronizzato su ghiaccio ha scelto la strada del crowdfundig per poter partecipare alla Zagreb Snowflakes Thophy 2016, competizione internazionale riconosciuta dall’ISU (International Skatin Union) che si terrà a Zagabria dal 10 al 12 marzo.
 Le 21 Ladybirds Senior, di età compresa tra i 16 e i 22 anni, ci chiedono di fare gruppo e di sostenerle in questa spettacolare disciplina.
 In Italia, infatti, il pattinaggio sincronizzato su ghiaccio, sport nato nel 1956, non ha ancora grande diffusione e le spese gravano interamente sulle atlete, per lo più studentesse.

Mancano 40 giorni per raggiungere l’importante obiettivo: 12.500 euro! Non lasciamole sole! CLICCATE QUI per saperne di più.

Margherita Tizzi

In questi ultimi anni all’arrembaggio l’amore di Margherita per il giornalismo embedded è cresciuto e maturato. Resta il suo sogno – accanto a quello (nel cassetto) di diventare una maestra di sci e di trasformare l’Italia in un paese consapevole dei tesori che conserva. E’ il babbo pittore, infatti, che le ha trasmesso l’amore incondizionato per l’arte e il design...

No Comments Yet

Comments are closed

 


John Fitzgerald Kennedy

Ispirazioni: il futuro per Abraham Lincoln

Calvin Klein, Eternity Moment